Le Nostre Storie

le nostre storie, le nostre parole, il nostro mondo

Storia di una valigia smarrita

Fate finta di vagare…vagare fluttuando. Fate finta di essere improvvisamente immersi dentro un mare.
Le onde, senza direzione, sbattono contro di voi, senza che possiate capirne la direzione.
Fate finta di poter, con sforzo, riemergere. L’aria nei vostri polmoni. Con lo sguardo vagare…non c’è porto, isola o boa intorno a voi.
Le braccia si muovono, cercano di tenere il corpo a galla, ma nella testa un solo e unico pensiero: “ora dove vado?”

Read More

#unit* da un sogno

Era maggio 2016 e la nostra quotidianità veniva destata, con stupore, da una comunicazione inviata da un’associazione locale.

 

“Richiesta incontro-Pride 2017 Brescia” era l’oggetto della mail.

“Ok, ci penseremo e ci aggiorniamo dopo l’estate”, questa la decisione delle Associazioni coinvolte, ma dentro di noi… “i tamburi già battevano”.

Read More

La penombra e i colori dell’amore

Io non sono tra coloro che “si sono scoperte tardi”. 

Di me lo so da sempre, da quando i parenti ai pranzi di Natale mi chiedevano se avevo il “fidanzatino” e io avrei voluto rispondergli che c’era una mia compagna delle elementari che avrei voluto presentargli. Lo so da quando tutte le mie amiche uscivano con i primi ragazzi e io guardavo le loro mani, il loro sorriso e i loro occhi verdi mentre mi raccontavano del primo bacio. 
Read More

Dolce Gender

“Maestra, cosa è il Gender?”
Martedì, ore 8.30.
 La mia giornata lavorativa inizia così, con la domanda di Giorgio.
Avevo programmato tutto per questa mattinata: verifica sulle frazioni e ripasso dei poligoni.
Guardo negli occhi Giorgio.
Read More

Italian Style: Inciucio Sia (l’acronimo vien da sè)

I vescovi, nel documento finale del Sinodo, affermano che: «non esiste fondamento alcuno per assimilare o stabilire analogie, neppure remote, tra le unioni omosessuali e il disegno di Dio sul matrimonio e la famiglia».
“Del tutto inaccettabile che le Chiese locali subiscano delle pressioni in questa materia e che gli organismi internazionali condizionino gli aiuti finanziari ai Paesi poveri all’introduzione di leggi che istituiscano il matrimonio fra persone dello stesso sesso”.
Read More

“IO E LEI”

Ho deciso di andare a vedere il film “Io e Lei” senza troppe aspettative.
Le recensioni erano buone, chi l’aveva già visto ne era stata soddisfatta e quindi, con alcune amiche, si organizza la serata pizza e cinema.

Read More

#milano3ottobre Le nostre vite, la nostra libertà

MI CHIAMO:
Mario e tutti i giorni mi reco in ospedale a trovare Roberta che è tenuta “in vita” da una macchina. Io le parlo di noi e dei nostri figli, la accarezzo, le stringo la mano.
Sto parlando ad un corpo che vegeta.
Lei non c’è più da tempo, ma vive in me.
Sto facendo una battaglia legale affinchè Roberta possa essere liberata da tubi e tubicini e da questa indegna schiavitù.
#milano3ottobre
Read More

L’Amore che accorcia le distanze

Ho sempre sentito dire che “l’amore accorcia le distanze”, ma fondamentalmente credo che non avessi mai capito bene cosa significasse. Almeno non fino ad ora. 
Mi sono innamorata di una Donna incredibile, che al momento dista da me giusto quei 1600 km. 
Di Lei mi sono innamorata immediatamente e subito dopo ho saputo che saremmo state distanti per questa lunga estate. Mi sono ripromessa quindi che avrei accorciato le distanze in ogni modo che conosco e che,  se necessario, ne avrei inventati di nuovi. 
Read More

L’EXbiche

Si chiama L’EXbismo, fenomeno diffusissimo che riguarda il fine rapporto tra due donne lesbiche.
Ci piace, con ironia, riassumerlo così.
Con molta ironia.
Perchè si sa, il mondo è bello perchè vario.
E molte di noi, nel l’EXbismo ci è cascato o ci vive felicemente o non sa come uscirne

ABBIAMO COSI’ CONFRONTATO IL RAPPORTO TRA EX NELLA RELAZIONE ETEROSESSUALE E IN QUELLA LESBICA

Read More

I SALDI MILANESI NON RIEMPIONO LE PIAZZE

La manifestazione “Piazzate d’Amore” di ieri a Milano ha portato in piazza un po’ di persone, circa duecento, io credo. Ed è stata una bellissima manifestazione, colorata ed emozionante. Mentre si percorreva la galleria, sventolando le bandiere associative a suon di ugola del ‘Checcoro’ di Milano, ho avanzato di qualche passo per guardarvi, per guardarci.
Read More

LA MIA PRIMA ‘MANIFESTAZIONE’

Ieri 17 Gennaio 2015, a Milano, il convegno sulla tutela della Famiglia “tradizionale” promosso dai fautori delle cure riparative.
… 
Anche prima di scoprirmi lesbica, o meglio, prima di prendere consapevolezza del mio orientamento sessuale, scoperto all’età di 27 anni (ora ne ho 36), ho sempre pensato a quanto fossero assurde certe affermazioni, visto che l’Amore è Amore!!!
Read More

OUTING

La visibilità omosessuale non dovrebbe più essere un tabù o far notizia.
Ma, nonostante i tempi che cambiano, molti rimangono ancorati in un pensiero che crede che l’omosessualità sia ancora un problema o una malattia per la società.

Read More

CARO GESÙ BAMBINO…

Io, abbandonata ogni speranza che bastasse la ragione e il buon senso per comprendere, ho cercato di spiegare che tu non eri esattamente uno stinco di santo, anzi..

Ho cercato di far capire loro che nemmeno tu provenivi esattamente da una famiglia “fatta e finita”. Tua madre era quello che oggi, le persone più educate e rispettose, chiamerebbero “ragazza madre” (e ti evito i loro commenti di pancia) e tuo padre, probabilmente, aveva un’altra famiglia ed altri figli,  ma si è preso carico anche di te, fin dalla nascita, senza tanti cavilli legali.

Read More